Astrattismo in via Gianni Palmieri 1, Bologna • 2016

Posted on
Su un palazzo di case popolari l'intervento artistico colora una facciata con cerchi dai solidi bordi neri riempiti di colori primari, inframezzati da rettangoli orizzontali.

13029520_1738605086383917_6393640828397589550_o
© Joint Arts 2016

Nella seconda metà degli anni ’30, l’astrattista Luigi Veronesi fa dipingere enormi figure geometriche sulla facciata principale di un edificio IACP (oggi ACER) sito in via Palmieri, angolo via Libia. Questo rappresenta uno dei principali interventi di recupero e riqualificazione funzionale nella zona metropolitana di Bologna.

(ENG)

During the second half of the 1930s the abstract artist Luigi Veronesi painted giant geometric figures on the main wall of an IACP building (today’s ACER) in via Palmieri. This represents one of the main urban requalification processes in the metropolitan area of Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *